Abiti da lavoro a Milano e Brescia per un’elevata libertà di movimento

All’interno dei negozi Gavezzoli la clientela può trovare degli abiti da lavoro a Brescia e Milano che consentono un’elevata capacità di movimento. Questo è possibile grazie all’utilizzo di tessuti in Tencel, una fibra botanica che li rende estremamente flessibili e comodi.

I camici da lavoro di Giblor’s: garanzia di qualità

Gavezzoli è specializzato nell’abbigliamento professionale, con capi dedicati a chi opera in svariati settori: dall’hotellerie alla cucina, dall’Horeca al medicale, dalla ristorazione al Wellness & Beauty. I camici da lavoro sono prodotti da Giblor’s, marchio leader in questo ramo, che crea indumenti resistenti, curati e di alta qualità. Tutte queste caratteristiche sono racchiuse, ad esempio, nella giacca con bottone a pressione da chef Romolo. Finemente rifinita, ha un taschino sul petto ed uno porta penne sulla manica, due spacchetti dietro ed inserti in rete. Il tessuto è 50% in lyocell (Tencel) e 50% in poliestere. Disponibile nelle taglie dalla S alla 4XL in slim fit, è l’ideale per tutti i cuochi che non vogliono rinunciare allo stile in cucina. Anche questa divisa può essere personalizzata con ricami oppure con le iniziali del proprio nome affidandosi alle esperte mani dello staff di Gavezzoli.

Il Tencel: una fibra botanica con molteplici proprietà

Il Tencel, con cui è realizzata buona parte degli abiti da lavoro disponibili nei punti vendita di Gavezzoli, è una fibra prodotta dalla cellulosa. Ha una consistenza simile al miele e permette la creazione di capi caratterizzati dalla buona traspirabilità e dall’ottima resistenza. Assorbe notevolmente l’umidità ed è molto liscia e morbida. Perfetta per cuochi e sous-chef è la giacca Firenze, che si contraddistingue per la pratica asola che consente l’inserimento del laccio del grembiule. Il tessuto è 50% Tencel e 50% poliestere ed è acquistabile nei colori prugna e blu, con taschino dalla tonalità diversa. La giacca Firenze può essere lavata senza alcun problema in lavatrice fino a 60°. La fase di asciugatura non richiede particolari accorgimenti e, altro punto di forza del Tencel, non ha bisogno di essere stirata.