Zoccoli sanitari, quali scegliere?

Calzature sanitarie, perché sono così importanti?

Gli zoccoli sanitari sono il tipo di scarpa maggiormente utilizzato dai professionisti che operano nel settore della sanità, come infermieri, medici e farmacisti. La scelta ricade spesso sulle calzature sanitarie in quanto il personale medico è sempre in movimento tra reparti ed ambulatori e passa gran parte della giornata in piedi. Per questo ci si affida a scarpe comode e riposanti, che supportano il piede durante ogni genere di attività. Le tre caratteristiche fondamentali da tener presente quando si scelgono gli zoccoli sanitari sono comodità, praticità e sicurezza. Tuttavia la gamma Giblor’s è anche attenta all’aspetto estetico, con modelli colorati e alla moda. Le calzature sanitarie vendute online e nei negozi Gavezzoli rispettano la normativa vigente in materia di dispositivi di protezione individuali (DPI).

Scarpe sanitarie, le proposte di Gavezzoli

Sono molteplici le proposte di Gavezzoli per quanto riguarda le scarpe sanitarie. Si tratta di calzature innovative pensate per garantire la piena sicurezza dei lavoratori. Tutti gli articoli sono progettati con materiali e tecniche all’avanguardia e con materie prime di alta qualità. Gli zoccoli sanitari sfruttano le tecnologie più recenti, realizzando scarpe antiscivolo, traspiranti e resistenti agli urti, ai liquidi ed agli acidi. A garanzia di questo vi è la presenza dell’Ecolabel europeo, che certifica i prodotti ecosostenibili e di basso impatto ambientale. Il più richiesto della linea Giblor’s è lo zoccolo Eva, disponibile in vari colori: bianco, nero, lilla, blu, verde e blu notte. Il prodotto ha un peso di circa 90 grammi ed è quindi molto leggero e pratico.