Abbigliamento da barman, come essere impeccabili

Divisa da bar, come si compone

La divisa del personale è il biglietto di presentazione principale dell’azienda: per questo l’abbigliamento da barman deve essere perfetto. Gli indumenti professionali, oltre ad essere obbligatori per legge, assolvono a due finalità: una funzione estetica ed una operativa. Devono dunque essere allo stesso tempo pratici e comodi, ma anche impeccabili. Vi sono molti esempi di divise e complementi da abbinare. Per un look elegante sono consigliabili la giacca a doppiopetto, monopetto o a due bottoni e la giacca smoking con uno o due petti e revers del collo in seta lucida nera – da abbinare eventualmente ad un gilet. Un tipo di divisa da bar molto utilizzato è il grembiule, che può essere portato alto o falda oppure a vita. Per le donne è consigliata la divisa con camicia e grembiule.

Abbigliamento da bar, le proposte di Gavezzoli

Sono tante le proposte di Gavezzoli per quanto riguarda l’abbigliamento da bar. Particolarmente richiesti sono i grembiuli, disponibili in varie tipologie: corto con una tasca, con pettorina con due tasche, una tasca portapenne ed allacciatura del collo regolabile con bottone oppure lungo con una tasca. Gli articoli sono acquistabili in taglia unica ed in diversi colori: nero, bluette e rosso. Per una divisa da bar da uomo impeccabile ed elegante vi sono il gilet Miguel, color grigio, foderato, con quattro bottoni e fascette regolabili. Per le donne, invece, ecco il gilet Cherie, con le stesse caratteristiche. Da non perdere anche il gilet Fred ed il gilet Elettra in jeans rigato ed in 100% cotone.